Con oltre un secolo di vita la CRASTAN Caffè affonda le proprie radici nelle tradizioni della città della Spezia e dell'entroterra ligure. 

Nata a fine ‘800 come bottega di drogherie e spezie, alla fine anni '30 del XX secolo si specializzò nella torrefazione del caffè. 

In quel periodo il «Bar Crastan» di via Chiodo, in seguito distrutto da una bomba d’aereo durante la Seconda Guerra Mondiale nella primavera del 1943, fu ritrovo esclusivo dell'élite degli Ufficiali della Regia Marina e di membri della Casa Reale. Un salotto sontuoso con specchi, stucchi, mogano e camerieri che faceva moda nella società della Spezia. 

Con la fine della guerra e la ricostruzione del tessuto economico italiano, le nuove esigenze commerciali, diedero origine all'attuale Azienda.  

Oggi CRASTAN Caffè, rilevata nel 1981 dalla famiglia Costa che ha dato nuovo impulso alle strategie commerciali, è una modernissima azienda di torrefazione che sorge su un'area di 12.000 mq con uno stabilimento di 3.000 mq.